Nessuna immagine

-----------------------------------
Associazione Gesù Nazareno
veniteci a trovare su  facebook logo

Associazione Gesù Nazareno. Annullati alcuni eventi

locand ann

La recente evoluzione della situazione sanitaria in Italia a seguito del coronavirus e l’entrata in vigore delle ultime disposizioni contenute nel Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 marzo 2020, obbligano anche l’Associazione Gesù Nazareno a rivedere le proprie attività programmate nella fase di avvicinamento alla Settimana Santa. Con dispiacere, quindi, ma mettendo al primo posto il nostro dovere civico e il rispetto per il grande lavoro che tanti medici, infermieri, personale sanitario in genere stanno compiendo in questi giorni e chissà ancora per quanto tempo, siamo costretti ad annullare alcuni eventi previsti da qui al 3 aprile 2020.

In particolare, sentito anche il consigliere federale nazionale Davide Anzalone, Commissario straordinario del comitato territoriale della FIPAV, Akranis, è stato cancellato il 6° torneo di pallavolo in onore di Gesù Nazareno, previsto per il 14 marzo 2020 al Palacannizzaro di Caltanissetta.

annulla pallavolo

Nel ringraziare lo stesso Commissario per l’impegno e il sostegno dato nell’organizzazione del torneo, cogliamo l’occasione per estendere i ringraziamenti anche a Peppe Serio, Presidente della Kanguro Volley, animatore e impegnato in prima linea nell’organizzazione tecnica del torneo, nonché a Fabio Caracausi, assessore allo sport del Comune di Caltanissetta, che aveva concesso l’utilizzo del Palacannizzaro, e agli amici della VOLLEY LAB di Caltanissetta e KENTRON Volley School di Enna che avevano raccolto con entusiasmo l’invito a partecipare al torneo. Non mancheranno altre occasioni.

Per le stesse motivazioni abbiamo anche annullato il 12° concerto in onore di Gesù Nazareno, previsto per il 21 marzo 2020 nella Chiesa del Collegio. Qui i ringraziamenti vanno alla Corale polifonica Don Milani di Caltanissetta con la quale ormai da anni collaboriamo, all’Associazione Musicale Ricreativa Culturale “S. Michele” - Corpo bandistica "G. Verdi" di Caltanissetta e alla sua direttrice Ivana Stella e al gruppo lamentatori di Montedoro, tutti amici con i quali avevamo pensato e organizzato una bella serata di musica sotto la sapiente regia del maestro Rosario Randazzo.

Una menzione particolare, che rappresenta per noi un ulteriore rammarico, la vogliamo dedicare a Bernardo Emiliano Cimino, un giovane devoto e affascinato dai riti pasquali della sua città ed in particolar modo alla festività della Domenica delle Palme,  che cogliendo l’ occasione della ricorrenza del 150° anniversario della processione di Gesù Nazareno , ha composto una marcia sinfonica dal titolo “Gesù Nazareno” e che sarebbe stata presentata per la prima volta durante il concerto, eseguita dal corpo bandistico G. Verdi. Speriamo di poterla sentire direttamente in processione il 5 aprile 2020.

L’ultimo evento cancellato, infine, è l’omaggio musicale a Gesù Nazareno che il trio BEQUADRO, Ivana Maria STELLA, primo clarinetto, Noemi PALERMO, secondo clarinetto e Bernardo Emiliano CIMINO al pianoforte avrebbe dovuto eseguire sempre nella Chiesa di Sant’Agata, il 28 marzo 2020.

Il simulacro di Gesù Nazareno resta comunque esposto nella Chiesa di Sant’Agata sino al tre aprile. Da li, a meno di ulteriori disposizioni sanitarie, alle quali ci atterremo scrupolosamente, sarà collocato sulla Sua barca infiorata e portato in processione la Domenica delle Palme, 5 aprile 2020, trasportato a spalla dal gruppo portatori che ormai da diversi anni ha ripreso l’antica tradizione di questo trasporto, interrotta nel 1964.

In particolare, sentito anche il consigliere federale nazionale Davide Anzalone, Commissario straordinario del comitato territoriale della FIPAV, Akranis, è stato cancellato il 6° torneo di pallavolo in onore di Gesù Nazareno, previsto per il 14 marzo 2020 al Palacannizzaro di Caltanissetta.

Nel ringraziare lo stesso Commissario per l’impegno e il sostegno dato nell’organizzazione del torneo, cogliamo l’occasione per estendere i ringraziamenti anche a Peppe Serio, Presidente della Kanguro Volley, animatore e impegnato in prima linea nell’organizzazione tecnica del torneo, nonché a Fabio Caracausi, assessore allo sport del Comune di Caltanissetta, che aveva concesso l’utilizzo del Palacannizzaro, e agli amici della VOLLEY LAB di Caltanissetta e KENTRON Volley School di Enna che avevano raccolto con entusiasmo l’invito a partecipare al torneo. Non mancheranno altre occasioni.

Per le stesse motivazioni abbiamo anche annullato il 12° concerto in onore di Gesù Nazareno, previsto per il 21 marzo 2020 nella Chiesa del Collegio. Qui i ringraziamenti vanno alla Corale polifonica Don Milani di Caltanissetta con la quale ormai da anni collaboriamo, all’Associazione Musicale Ricreativa Culturale “S. Michele” - Corpo bandistica "G. Verdi" di Caltanissetta e alla sua direttrice Ivana Stella e al gruppo lamentatori di Montedoro, tutti amici con i quali avevamo pensato e organizzato una bella serata di musica sotto la sapiente regia del maestro Rosario Randazzo.

Una menzione particolare, che rappresenta per noi un ulteriore rammarico, la vogliamo dedicare a Bernardo Emiliano Cimino, un giovane devoto e affascinato dai riti pasquali della sua città ed in particolar modo alla festività della Domenica delle Palme,  che cogliendo l’ occasione della ricorrenza del 150° anniversario della processione di Gesù Nazareno , ha composto una marcia sinfonica dal titolo “Gesù Nazareno” e che sarebbe stata presentata per la prima volta durante il concerto, eseguita dal corpo bandistico G. Verdi. Speriamo di poterla sentire direttamente in processione il 5 aprile 2020.

L’ultimo evento cancellato, infine, è l’omaggio musicale a Gesù Nazareno che il trio BEQUADRO, Ivana Maria STELLA, primo clarinetto, Noemi PALERMO, secondo clarinetto e Bernardo Emiliano CIMINO al pianoforte avrebbe dovuto eseguire sempre nella Chiesa di Sant’Agata, il 28 marzo 2020.

Il simulacro di Gesù Nazareno resta comunque esposto nella Chiesa di Sant’Agata sino al tre aprile. Da li, a meno di ulteriori disposizioni sanitarie, alle quali ci atterremo scrupolosamente, sarà collocato sulla Sua barca infiorata e portato in processione la Domenica delle Palme, 5 aprile 2020, trasportato a spalla dal gruppo portatori che ormai da diversi anni ha ripreso l’antica tradizione di questo trasporto, interrotta nel 1964.

Condividi sui social

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn