-----------------------------------
Associazione Gesù Nazareno
veniteci a trovare su  facebook logo

Associazione Gesù Nazareno. Si riparte da dove ci eravamo lasciati

nazareno

Era il marzo 2020 e ci preparavamo per il nostro 150°. Poi nel mondo è successo di tutto. Abbiamo vissuto momenti che la maggior parte di noi, fortunatamente, non aveva mai vissuto. Abbiamo visto molta sofferenza, in diversi casi la morte. Oggi dopo due anni si prova a ripartire e ci proviamo anche noi, pur in mezzo ad un’altra emergenza, forse ancora più tragica di quella da cui pian piano stiamo cercando di uscire.

Non dimenticando tutto che è accaduto in questi anni, proviamo a ripartire e riprendere da dove ci eravamo lasciati. Non sarà una ripartenza come l’avevamo immaginata; il momento storico ci impone sobrietà, così come ci ha raccomandato il nostro Vescovo, Mario Russotto, con il quale abbiamo condiviso, senza indugio, la volontà di dare ancora di più una connotazione religiosa a tutte le manifestazioni della Settimana Santa.

Riprendiamo, quindi, confermando il portabandiera 2022, Michelangelo Lo Vetere, 45 anni, sposato, un figlio, nipote dell’attuale Presidente Luciano Giordano, veterano della processione, alla quale partecipa sin da bambino. Più volte lì per lì ad essere il portabandiera e, poi sempre rinviato, come fu appunto nel 2020.

Lovetere2

Ci sarà poi, un’unica esposizione di Gesù Nazareno nella Chiesa di Sant’Agata da sabato 26 marzo 2022 sino alla Domenica delle Palme.

Domenica 27 marzo alle ore 9.00 la S. Messa a cui parteciperà l’Associazione e il Gruppo Portatori di Gesù Nazareno in ricordo dei propri defunti.

Quindi, fermo restando le indicazioni che ci saranno dettate dalle Autorità, la Processione di Gesù Nazareno, nel tardo pomeriggio del 10 aprile 2022, classica apertura della Settimana Santa di Caltanissetta.

Condividi sui social

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn