-----------------------------------
Associazione Gesù Nazareno
veniteci a trovare su  facebook logo

Eletto il portabandiera 2014. E' Roberto D'Agostino

roberto_dagostinoL'Associazione Gesù Nazareno mette a punto i preparativi dell'edizione 2014 della festa di Gesù Nazareno che si svolgerà la Domenica delle Palme il 13 Aprile 2014. Nel corso dell'Assemblea dei soci tenutasi lo scorso 13 febbraio è stato approvato il programma 2014 predisposto dal Consiglio. Si parte l'8 marzo 2014 con l'inizio dell'esposizione presso la Chiesa di San Paolo a Caltanissetta, dove il simulacro sarà accolto dal Parroco, Padre Carletta; alle ore 18,00 la S. Messa.

Leggi tutto...

Grande successo del 3° concerto di Natale

nicolosiHa riscosso grande successo il 3° concerto di Natale svoltosi sabato 4 gennaio 2014, nella splendida cornice della Chiesa di Sant’Agata di Caltanissetta. L’evento è stato organizzato dall’Associazione Gesù Nazareno e dall’Associazione SiciliaInMusica; oltre alla presenza, già annunciata, del contralto Patrizia Perricone, il maestro Salvatore Bonaffini è riuscito a portare in scena anche il maestro Francesco Nicolosi, recentemente classificatosi al 2° posto nella nota trasmissione televisiva di Mediaset, Italian’s Got Talent.

Leggi tutto...

Il terzo Concerto di Natale

manifesto nataleIn occasione delle festività natalizie l'Associazione Gesù Nazareno e l'Associazione "Sicilia in Musica" continuano la loro collaudata collaborazione e organizzano il 3° Concerto di Natale, sotto la direzione del maestro Salvatore Bonaffini. Il concerto, che si terrà Sabato 4 gennaio 2014, alle ore 19,30, nella splendida cornice della Chiesa di S.Agata al Collegio si realizza anche grazie alla preziosa collaborazione dei Frati e delle Suore, guidati dall'instancabile Padre Sergio.

Leggi tutto...

E' arrivato il calendario 2014

calendario_2014-1Come ormai consuetudine è in distribuzione il calendario 2014 dell'Associazione Gesù Nazareno. Un appuntamento che si ripete per l'ottavo anno consecutivo e al quale l'Associazione non vuole più mancare, nonostante lo sforzo economico. Il format è quello ormai consolidato e apprezzato da tanti che già fin dallo scorso mese di novembre lo richiedevano.

Leggi tutto...

La via del Barocco nell'Italia "spagnola" e in Spagna

enbach_logoIl Dipartimento di Storia e Critica della Politica dell'Università di Teramo ha realizzato il progetto "ENBacH" (European Network for the Baroque Cultural Heritage) coordinato da Francesco Benigno, con la partecipazione di Nicoletta Bazzano, Paola Besutti, Francesca Fausta Gallo, Massimo Carlo Giannini, Luigi Guarnieri Calò Carducci e Raffaella Morselli.

Il progetto EnBach  mira a proporre agli utenti del web circuiti di turismo culturale che contribuiscano a diffondere la conoscenza dell'età barocca nei suoi molteplici aspetti.  L'Italia spagnola e la Spagna sono stati autentici motori della cultura barocca in Europa e nel mondo. Conoscere e amare le testimonianze del Barocco è un passo fondamentale verso la tutela e la valorizzazione di questa significativa parte del retaggio culturale europeo.

Leggi tutto...

Arrivederci Padre Pedro

Pedro-SergioSerata di intensa emozione oggi nella Parrocchia di S. Agata.Una Chiesa gremita di fedeli ha assistito, attenta e commossa,alla solenne celebrazione Eucaristica presieduta dal Vescovo di Caltanissetta, S.E. Mario Russotto, per salutare Padre Pedro Mendez che dopo poco più di due anni di permanenza in questa Comunità Parrocchiale farà ritorno in Brasile. Un lungo e interminabile applauso ha fatto da sfondo ad un commovente abbraccio, a fine celebrazione, tra Padre Pedro e il "Gigante buono", come viene affettuosamente definito Padre Sergio che reggerà d'ora in avanti la Parrocchia.

Leggi tutto...

L'Associazione Gesù Nazareno saluta Padre Pedro

padre_pedroDopo poco più di due anni Padre Pedro Mendez lascia la guida della Parrocchia di S. Agata. La notizia ha colto di sorpresa l'Associazione Gesù Nazareno e ha lasciato stupiti i soci che durante questi due anni avevano avuto modo di apprezzarLo per la sua semplicità, genuinità e umiltà. Il ricordo corre a quella Domenica di Gennaio del 2011, quando Padre Pedro, appartenente alla comunità dei Servi della Misericordia, fu immesso nel possesso canonico della Parrocchia, dal Vescovo di Caltanissetta, S.E. Mons. Mario Russotto. Chi ha avuto la fortuna di conoscerLo, ricorda la Sua voglia di apprendere subito la lingua, il Suo chiedere conferma all'Assemblea che partecipava alla Messa se avesse capito ciò che Egli aveva detto, le Sue parole semplici e profonde, con al centro sempre Dio.

 

Leggi tutto...